3. La maschera veloce

Figura 7.9. Immagine con la Maschera veloce abilitata

Immagine con la Maschera veloce abilitata

I soliti strumenti di selezione implicano il tracciamento di un contorno attorno ad un'area di interesse, che non funziona bene per alcune selezioni complesse. La Maschera veloce, tuttavia, consente di dipingere una selezione invece di tracciarne semplicemente il contorno.

3.1. Panoramica

Normalmente, una selezione in GIMP, è visibile grazie al tratteggio tipo «formiche che camminano» delineato intorno alla zona, anche se, questa è molto più di ciò che appare. Infatti in GIMP una selezione è in realtà un canale in scala di grigi che ricopre l'immagine, con i valori dei punti che vanno da 0 (non selezionato) a 255 (selezionato completamente); il tratteggio viene disegnato sul bordo dei punti che sono selezionati esattamente per metà. Perciò il tratteggio, separando una zona interna da una esterna, è realmente solo un limite posto sopra una zona continua.

La maschera veloce è il modo in cui GIMP mostra la struttura completa della selezione. La maschera veloce offre inoltre la possibilità di interagire con la selezione in modi nuovi e sostanzialmente più potenti. Fare clic sul piccolo pulsante delineato nella parte inferiore sinistra della finestra immagine per attivare e disattivare la Maschera veloce. Il pulsante alterna tra la modalità Maschera veloce e la modalità formiche in marcia (una linea tratteggiata in movimento). Si può anche usare SelezionaAttiva/disattiva maschera veloce, o Maiusc+Q, per alternare tra la modalità Maschera veloce e la modalità formiche in marcia.

Nella modalità Maschera veloce, la selezione viene mostrata come uno schermo traslucido sovrapposto all'immagine, la cui trasparenza su ciascun pixel indica il grado di selezione del pixel. Per impostazione predefinita la maschera viene mostrata in rosso, ma si può cambiare se un altro colore della maschera è più conveniente. Meno un pixel è selezionato, più sarà oscurato dalla maschera. I pixel completamente selezionati vengono visualizzati completamente chiari.

Quando si è in modalità maschera veloce, molte operazioni sulle immagini agiscono sul canale di selezione piuttosto che sull'immagine stessa, in particolar modo per gli strumenti di disegno. Disegnando con il bianco si ottiene l'effetto di selezionare i punti disegnati; invece disegnando con il nero li si deseleziona. È possibile usare in questo modo uno qualsiasi degli strumenti di disegno, compresi il riempimento colore e il riempimento con gradiente. Gli utenti esperti di GIMP sanno che «disegnare la selezione» è il modo più efficiente e preciso per gestirla.

[Suggerimento] Suggerimento

Per salvare la selezione fatta con la maschera veloce in un nuovo canale, accertarsi che ci sia una selezione e che la maschera veloce non sia attiva nella finestra immagine. Usare SelezionaSalva nel canale per creare un nuovo canale nella finestra di dialogo dei canali con il nome «Maschera di selezione - copia» (ripetendo l'operazione seguirà un «...copia#1», «...copia#2» e così via).

[Suggerimento] Suggerimento

In modalità maschera veloce, i comandi taglia e incolla agiscono sulla selezione invece che sull'immagine. Alle volte questo è il modo più semplice per trasferire una selezione da un'immagine ad un'altra.

È possibile approfondire l'argomento delle maschere di selezione nella sezione dedicata alla finestra di dialogo dei canali.